Un’estate lungo il Po per il Circolo dei Lettori

Una programmazione outdoor parallela a quella di via Bogino per il cartellone estivo del Circolo dei Lettori.

Il Circolo dei lettori ha immaginato per l’estate un ciclo di incontri dal sapore balneare sul Po. La terrazza del Circolo Canottieri Armida è il luogo ideale dove godersi il fresco serale, sorseggiando un drink durante gli appuntamenti letterari.

Si parte il 30 giugno con la giornalista e scrittrice Caterina Soffici che presenta con Francesca Bolino “Quello che possiedi” (Feltrinelli), si prosegue con Enrico Brizzi e il suo “La Primavera perfetta” (HarperCollins) che il 5 luglio con Petunia Ollister affronta la caduta e la redenzione di un uomo irresistibile. Sono ventisei le storie vissute in prima persona dall’autore Luca Iaccarino, che in “Appetiti” (Edt) e con Bruno Gambarotta, il 7 luglio parte dal cibo per raccontare la vita che gli sta attorno, la direttrice di Fronte del Borgo Domitilla Pirro, con Marta Barone il 14 luglio indaga sull’apocalisse dei ragazzini descritta in “Nati nuovi” (effequ) e infine il 21 luglio il duo Martini-Francesconi analizza “La moda della vacanza” (Einaudi) tra turismo, fashion e architettura di Otto e Novecento.

Ma il Circolo dei lettori di non interrompe la programmazione nella sede di via Bogino 9 che, dopo Torino Spiritualità, riprende regolarmente con Bruno Ventavoli, Hervé Le Tellier, Mario De Caro, Stefano Zenni (in collaborazione con il Torino Jazz Festival), Lorenzo Mondo e tanti altri.

By Redazione

Related Posts