Premio Nati per Leggere, nominati i finalisti della sezione “Nascere con i libri”

I vincitori della sezione riservata ai libri per la primissima infanzia verranno annunciati a ottobre, durante il Salone del Libro.

Il Premio nazionale Nati per Leggere, giunto alla sua XII edizione, anche quest’anno ha lavorato a sostegno delle eccellenze editoriali dedicate ai più piccoli. Forte dell’esperienza positiva dell’edizione precedente, il concorso, che premia la migliore produzione editoriale per l’infanzia, i progetti bibliotecari per la promozione della lettura condivisa e il lavoro dei pediatri per incentivare la lettura in famiglia, ha preservato anche per il 2021 la nomina dei finalisti per i libri partecipanti nelle categorie 6-18 mesi, 18-36 mesi e 3-6 anni della sezione Nascere con i libri.

La sezione Nascere con i libri premia i migliori libri editi o inediti in Italia ed è suddivisa in tre diverse categorie, corrispondenti a tre diverse fasce di età e di sviluppo del bambino: “Il primo libro” per libri cartonati che risultino adatti alle capacità manipolative, percettive e cognitive di bambini tra i 6 e i 18 mesi di età; libri o albi illustrati per bambini di età compresa tra i 18 e i 36 mesi e libri o albi illustrati per bambini di età compresa tra i 3 e i 6 anni.

“In 4 tempi” di Bernadette Gervais, L’Ippocampo, finalista nella fascia 3-6 anni

Il Premio non perde la sua forza e come ogni edizione la rinnova e la moltiplica: il numero di candidature presentate cresce a ritmo costante e le proposte editoriali presentano sempre maggiore qualità, segnale di un’editoria viva, pulsante e molto aperta al cambiamento. Per questa edizione le candidature pervenute sono state 180.

La giuria della XII edizione del Premio è presieduta da Angela Dal Gobbo, esperta di illustrazione e letteratura per l’infanzia, membro dell’Osservatorio editoriale NpL. Insieme alla Presidente altri undici membri con professionalità e competenze trasversali (la Vicepresidente Katia Rossi, Domenico Bartolini, Marnie Campagnaro, Stefania Lanari, Flavia Manente, Maria Teresa Martinengo, Fernanda Melideo, Patrizia Musco, Caterina Ramonda, Giuseppina Rio, Elena Scotti) sono stati chiamati a esprimere la propria valutazione su una rosa di 180 libri candidati.

Di seguito i titoli finalisti:

FASCIA D’ETÀ 06-18 MESI

Fiori di Hervé Tullet, Franco Cosimo Panini editore

La mia giornata di Raffaella Castagna, Lapis

FASCIA D’ETÀ 18-36 MESI

Cosa dice piccolo coccodrillo di Eva MontanariBabalibri

La torta è troppo in alto di Susanne Strasser, Terre di mezzo

Tutti a nanna di Iris de Moüy, Fatatrac

FASCIA D’ETÀ 3-6 ANNI

Domenica di Fleur Oury, Edt-Giralangolo:

In 4 tempi di Bernadette Gervais, L’Ippocampo

Piccolo in città di Sydney Smith, Orecchio Acerbo

I vincitori della sezione Nascere con i libri e delle altre sezioni del Premio – Reti di libri Pasquale Causa – verranno annunciati durante la cerimonia di premiazione in programma alla XXXIII edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino (14-18 ottobre 2021).

By Redazione

Related Posts